Modulo di accettazione informativa privacy e condizioni generali di acquisto

Privacy & Condizioni di acquisto


I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori
Ragione Sociale *
Categoria *
Indirizzo *
Città *
CAP *
Partita IVA *
Codice Fiscale *
Telefono *
Email *
Rappresentante legale - Cognome *
Rappresentante legale - Nome *
Referente aziendale - Cognome *
Referente aziendale - Nome *
Note


Condizioni generali di acquisto ricambi usati

Art. 1 - Ambito di applicazione delle condizioni generali di acquisto

1.1. Salvo che non sia diversamente e specificamente pattuito, le seguenti condizioni generali di acquisto si applicano a tutti i contratti e gli ordini di acquisto di ricambi auto usati rigenerabili (di seguito complessivamente \"Beni\") stipulati dal Gobbi Spare Parts S.r.l., con sede in 47521 Macerone di Cesena (FC) alla Via Capannaguzzo n. 3681 - Italy - P. IVA 03654950405 (di seguito \"GSP\"), nei confronti di ogni fornitore di tali Beni (di seguito \"Fornitore\").

1.2.Qualsiasi modifica e aggiunta, nonché qualsiasi condizione di vendita del Fornitore diversa in tutto o in parte dalle presenti condizioni di acquisto, sarà valida soltanto nel caso di specifica accettazione scritta di GSP.

1.3. Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Acquisto per Beni si intende, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, i ricambi per auto usati e rigenerabili, che hanno superato le verifiche di revisionabilità svolte da GSP:

a) Motorini d’avviamento

b) Alternatori

c) Compressori aria condizionata

d) Idroguida

e) Idroguida elettriche

f) Sterzi manuali

g) Pompe elettriche

h) Pompe idroguida

i) EPS (piantone elettrico)

j) Semiassi / giunti

k) Pompe Diesel, iniettori, commonrail, valvole EGR

l) Pinze freno

m) Turbine

n) Motori

o) Ammortizzatori

p) Compressori per sospensioni

q) Corpi farfallati

r) Altri ricambi

ed in ogni caso tutti i ricambi auto diversi dalle marmitte catalitiche, ovvero da quelli che non avendo superato la fase di selezione sono destinati al ciclo di macinazione.

Art. 2 - Ordini

2.1. Salvo diversi usi di commercio che non prevedono ordini scritti, i dettagli degli ordini e dei contratti relativi ai Beni (di seguito complessivamente \"Ordini\"), così come le loro modifiche, devono essere formulati per iscritto e possono essere trasmessi anche a mezzo fax, ovvero posta elettronica anche certificata.

2.2. Salvo diverso accordo fra le parti, gli Ordini sono considerati definitivi e vincolanti con la ricezione da parte di GSP, entro 5 (cinque) giorni dalla data dell’ordine, della conferma scritta da parte del Fornitore, ovvero con l’inizio dell’esecuzione. Qualora il Fornitore non intenda accettare l’Ordine, dovrà in ogni caso darne comunicazione scritta nel medesimo termine di 5 (cinque) giorni dalla data dell’ordine.

2.3. GSP, senza pagare al Fornitore alcuna penalità, può revocare gli Ordini, a mezzo fax, ovvero mediante posta elettronica anche certificata, prima che il Fornitore abbia inviato la conferma. Successivamente, la revoca dell’Ordine potrà avvenire solo previo accordo con il Fornitore.

2.4. Resta inteso che l’acquisto di singole partite di Beni può essere effettuato anche alla condizione visto e piaciuto (\"as is\"), ovvero a corpo ed alla rinfusa.

Art. 3 - Consegne

3.1. I termini e le modalità di consegna sono specificati negli Ordini e possono essere modificati solamente con l’accordo scritto di entrambe le parti.

3.2. Salvo diverso accordo scritto fra le parti, per \"Data di Consegna\" si intende: a) in caso di trasporto effettuato dal Fornitore, la data in cui la merce deve giungere alla destinazione convenuta; b) in caso di trasporto effettuato da GSP, la data in cui la merce è pronta per essere ricevuta dal vettore incaricato da GSP nel luogo convenuto.

3.3. In ogni caso, salvo diverso accordo scritto fra le parti, le condizioni di resa della merce con trasporto effettuato dal Fornitore saranno Franco Destinazione (DAP - INCOTERMS 2010) c/o Gobbi Spare Parts S.r.l. in Macerone di Cesena (FC), Via Capannaguzzo 3681, mentre con trasporto effettuato da GSP saranno Franco Stabilimento di partenza (FCA - INCOTERMS 2010). Nel caso di trasporto effettuato dal Fornitore, i rischi per eventuali perdite o deterioramenti durante il trasporto fino al luogo di destinazione restano a totale carico del Fornitore come pure tutti gli oneri per eventuali danni provocati a terzi o cose di proprietà di terzi.

3.4. Nel caso che la consegna avvenga con un ritardo superiore ad una settimana rispetto alla Data di Consegna, il Fornitore sarà tenuto a pagare a GSP, a titolo di penale ai sensi degli artt. 1382 e segg. c.c., una somma pari al 0,5% del valore degli Ordini per ogni giorno di ritardo, salvo maggior danno. L’accettazione della prestazione tardiva non fa venir meno il diritto alla penale, che è dovuta dal Fornitore a seguito del ritardo nella consegna anche in difetto di formale costituzione in mora del Fornitore medesimo. Il Fornitore non sarà soggetto al pagamento della penale come sopra prevista, laddove dimostri che il ritardo nella consegna è stato dovuto a obiettive difficoltà o complicazioni nel processo produttivo o cause di forza maggiore.

3.5. Se non diversamente indicato, la merce non sarà accettata da GSP fino alla Data di Consegna stabilita oppure se fornito in quantità diversa da quanto richiesto. GSP si riserva il diritto di restituire o depositare, a spese e rischio del Fornitore, la merce recapitata prima della Data di Consegna o in misura diversa da quanto pattuito.

3.6. La merce fornita dovrà essere completa di tutta la relativa documentazione tecnica, se prevista. Per documentazione tecnica devono intendersi tutti i documenti accompagnatori dei materiali, richiesti o previsti da norme di legge o tecniche, ivi compresi a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, schede tecniche, certificati, ecc.

Ogni documentazione che deve essere fornita costituisce ad ogni effetto parte integrante della fornitura. Il mancato invio della documentazione costituisce valido motivo per GSP per rifiutare il materiale inviato e, qualora il materiale venga ugualmente accettato da GSP, i termini di pagamento della relativa fattura decorreranno dalla data di ricevimento della documentazione ancora mancante.

3.7. Il Fornitore dovrà fornire i Beni con un imballaggio adeguato, tenendo conto della natura degli stessi e adottando tutte le misure necessarie a proteggere i Beni da intemperie, corrosione, incidenti di carico e scarico, condizioni di trasporto o di stoccaggio, vibrazioni o shocks, ecc.

3.8. Salvo diversa pattuizione, il Fornitore unitamente alla merce in consegna dovrà inviare alla Società un documento di spedizione in duplice copia, specificando il riferimento completo e la data dell’Ordine, l’indirizzo completo del mittente e del luogo di consegna, una descrizione dettagliata dei Beni, il numero totale di colli nella consegna, il peso lordo e netto identificante ogni collo, il metodo di consegna e la data di spedizione, la consegna in acconto o a saldo della quantità ordinata.

Art. 4 - Prezzi e condizioni di pagamento

4.1. I prezzi applicabili sono quelli concordati fra le parti e indicati negli Ordini inviati da GSP, o nel preventivo totale ricevuto o nell’offerta accettata da GSP o risultanti da listini prezzi, imballaggio compreso. I prezzi applicabili, il cui periodo di validità dovrà essere espressamente indicato nei preventivi, nelle offerte o nei listini prezzi del Fornitore, sarà in ogni caso considerato fisso e non trattabile, non soggetto a revisioni od aumenti, né ad adeguamenti risultanti da variazione dei tassi di cambio, nemmeno in caso di aumento dei prezzi delle materie prime e di incremento nei costi di produzione per qualsiasi causa o eventualità, inclusa la forza maggiore.

4.2. Se non diversamente concordato per iscritto o secondo gli usi, il pagamento verrà effettuato da GSP a 30 giorni dalla data della fattura.

4.3. Se non diversamente concordato per iscritto, il pagamento verrà effettuato da GSP a mezzo bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato al Fornitore e da questo indicato.

4.4. In caso di eventuali non conformità e/o difetti riscontrati da GSP nella merce acquistata, i termini dei relativi pagamenti rimarranno sospesi fino al momento in cui la merce in questione non sarà consegnata a GSP in conformità a quanto pattuito.

4.5. In deroga a quanto previsto dal D.lgs. 231/2002, sempreché il mancato pagamento sia imputabile a GSP, potrà essere applicato quale interesse di mora, quello corrispondente al tasso legale, con espressa rinuncia da parte del Fornitore al risarcimento di ogni ulteriore danno a qualsiasi titolo.

Art. 5 - Garanzie e responsabilità

5.1. Salvo che l’acquisto sia effettuato alla condizione \"visto e piaciuto\" di cui al precedente punto 2.4., il Fornitore garantisce che i Beni forniti sono conformi a tutte le caratteristiche, agli standard tecnici, alle specifiche e alle indicazioni richieste da GSP, in particolare a quelle previste dal precedente punto 1.3..

5.2. GSP ha diritto di rifiutare i Beni non conformi ai relativi Ordini, alle specifiche tecniche o ai requisiti applicabili. Gli eventuali reclami relativi a difetti palesi dei Beni, ivi compresi lo stato degli imballi, la quantità o le caratteristiche esteriori, devono essere inoltrati da GSP al Fornitore, a mezzo lettera raccomandata, o tramite fax, ovvero posta elettronica anche certificata, entro 60 (sessanta) giorni dalla Data di Consegna. Gli eventuali reclami relativi a difetti occulti dei Beni non individuabili al momento della consegna devono essere inoltrati da GSP al Fornitore, a mezzo lettera raccomandata o tramite fax, ovvero posta elettronica anche certificata entro 15 (quindici) giorni dalla scoperta.

Art. 6 - Recesso e risoluzione

6.1. GSP potrà recedere dal contratto nascente dalle presenti condizioni generali di acquisto, con effetto immediato mediante invio di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, qualora:

a) si verifichi un mutamento nelle condizioni economiche del Fornitore, nonché qualsiasi circostanza in grado di incidere sostanzialmente sulla capacità di esso di adempiere agli obblighi contrattuali, fra cui a mero titolo esemplificativo la messa in liquidazione, volontaria o giudiziale;

b) il Fornitore sia sottoposto a fallimento o ad un’altra procedura concorsuale.

6.2. In caso di inadempimento di una delle obbligazioni nascenti dalle presenti condizioni generali di acquisto, salvo non sia diversamente previsto, la parte interessata può intimare alla controparte di adempiere entro il termine di 15 (quindici) giorni mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Decorso il predetto termine senza che l’obbligazione sia adempiuta il contratto si intenderà risolto di diritto ai sensi dell’art. 1454 c.c. .

Art. 7 - Soluzione delle controversie

7.1. Alle presenti condizioni generali di acquisto si applica la legge italiana.

7.2. Ogni controversia derivante dalle presenti condizioni generali di acquisto o connesse con le stesse, sarà devoluta alla giurisdizione italiana con competenza in via esclusiva del Foro di Forlì-Cesena.

Data: 24/04/2019


Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni generali di acquisto ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., approvo specificamente le seguenti clausole: 3.4. (Clausola penale), 4.4. (Sospensione dei pagamenti), 6.1. (Recesso di GSP), 7.2. (Foro competente esclusivo).*


Informativa sul trattamento dei dati personali:

Titolare del Trattamento dei Dati

GOBBI SPARE PARTS Via Capannaguzzo , 3681 – 47521 – CESENA (FC) .

Dati di contatto: info@gobbisp.com

A tale mail gli interessati potranno rivolgersi per iscritto per l’esercizio dei diritti sanciti dal Reg. Ue 679/2016.

 

Tipologie di Dati raccolti

I Dati Personali raccolti da questo modulo possono essere:

– dati di contatto per esaudire richieste dell’utente relative a informazioni sui prodotti, preventivi, dare esecuzione ai contratti di compravendita o di incarico per l’erogazione di servizi (fornitura di beni o servizi);

– dati di iscrizione alla newsletter lasciati dall’utente che intende ricevere informazioni su prodotti e servizi del titolare;

– ricerche di mercato o altre ricerche utili al miglioramento dei propri prodotti o servizi.

 

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

Modalità di trattamento

GOBBI SPARE PARTS adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali. Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati altri soggetti coinvolti nell’organizzazione di questo Sito Web (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

In alcun caso si procede alla diffusione dei dati raccolti dal sito web.

 

Base giuridica del trattamento

Il Titolare tratta Dati Personali relativi all’Utente in caso sussista una delle seguenti condizioni:

  • il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto con l’Utente e/o all’esecuzione di misure precontrattuali;
  • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare;
  • il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi.
  • l’Utente ha prestato il consenso per l’invio della newsletter.

E’ comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.

 

Luogo

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. In particolare I Dati Personali dell’Utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni rivolgersi al titolare del trattamento.

L’Utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di Dati al di fuori dell’Unione Europea.

Periodo di conservazione

I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.

Pertanto:

  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto. Nel caso in cui l’offerta non venga conclusa e non si realizza una compravendita i dati personali sono conservati per il periodo di tempo di anni due per facilitare l’ipotesi di una ulteriore richiesta successiva
  • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse.
  • I dati Personali raccolti per la sezione Lavora Con Noi sono conservati per un tempo massimo di anni due.
  • I dati raccolti per le iscrizioni alla newsletter sono conservati fino a revoca espressa dell’utente che può esercitare ad ogni invio.

L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito al periodo di conservazione rivolgendosi al titolare.

Inoltre il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità.
Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati.

 

Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

  • dare esecuzione ai contratti di compravendita o di incarico per l’erogazione di servizi (fornitura di beni o servizi);
  • attività di marketing diretto, anche tramite l’invio di newsletter, messaggi di tipo Mms o Sms o di altro tipo solo dietro consenso espresso;
  • attività informativa.

 

Diritti dell’Utente

Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare.

In particolare, l’Utente ha il diritto di:

  • revocare il consenso in ogni momento. L’Utente può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso.
  • opporsi al trattamento dei propri Dati. L’Utente può opporsi al trattamento dei propri Dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso. Ulteriori dettagli sul diritto di opposizione sono indicati nella sezione sottostante.
  • accedere ai propri Dati. L’Utente ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento ed a ricevere una copia dei Dati trattati.
  • verificare e chiedere la rettificazione. L’Utente può verificare la correttezza dei propri Dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione.
  • ottenere la limitazione del trattamento. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i Dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione.
  • ottenere la cancellazione o rimozione dei propri Dati Personali. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la cancellazione dei propri Dati da parte del Titolare.
  • ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro titolare. L’Utente ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare. Questa disposizione è applicabile quando i Dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, su un contratto di cui l’Utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.
  • proporre reclamo. L’Utente può proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale.

 

Come esercitare i diritti

Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.


Data: 24/04/2019


Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy ai sensi del Dlg 196/03 e do il consenso al trattamento dei dati personali *